In merito alla decisione del Rugby Terni di chiudere l’esperienza con gli Arieti, il d s Amedei tiene a precisare:”Prima di tutto, a nome della nostra società, voglio ringraziare i Draghi ternani per la collaborazione di tutto l’anno sportivo appena concluso. Un particolare ringraziamento va ai giocatori che non hanno mai fatto mancare il loro apporto.L’accordo della obbligatorietà degli under 16 è stato positivamente rispettato. Per concludere – fa sapere Amedei – abbiamo la speranza di poter trovare ancora rispetto e collaborazione, facendo gli auguri per la prossima stagione agonistica”,

Resta dunque aperta la porta del club reatino. Se qualche atleta ternano preferirà tornare in amarantoceleste  nessuno verrà respinto

0 234